Vino biologico e vini naturali

Come fare un buon vino senza solfiti

Come si puo’ vedere da questa tabella relativa ai dati del 2008 gli ettari di vigna coltivata a biologico sono circa 40 mila.
Negli anni le cose non sono cambiate di molto e il vino biologico non ha avuto incremento di produzione. Nel 2009 si parla addirittura di dati inferiori, circa 34 mila ettari.

Quello che sorprende è che 40 mila ettari rappresentano una superficie grande solo in apparenza, visto che si tratta di una striscia virtuale di 10 Km per 40 Km.

La Sicilia è in testa con circa 10 mila ettari.

I vitigni tradizionali sono poco sopra i 600 mila ettari, la sproporzione è evidente, ma dal grafico seguente possiamo vedere che l’Italia si difende bene rispetto agli altri paesi europei.

 

 

Ci accorgiamo infatti di essere, nella classifica, prima della Francia e della Spagna.

Il vino biologico è dunque in Italia una realtà viva.

 

Leave a Reply


*